I servizi

Le escursioni a piedi, a cavallo o in mountain bike, possono svolgersi, su prenotazione, e con gruppi di almeno dieci persone.

Il territorio comunale oltre alla presenza di boschi secolari è già dotato di molte attrattive turistiche come il bellissimo centro storico, la ben nota faggeta in località S. Michele-la Costara, dove è possibile sostare all’aria aperta grazie alle aree attrezzate per il pic-nic, ai “percorsi vita” per chi volesse fare sport all’aria aperta, ai sentieri battuti per escursioni in mountain bike e a cavallo, che in qualche tratto costeggiano il fiume Melandro che qui nasce, i campi da sci ad alta quota, l’area faunistica del Cervo, il Centro di Educazione Ambientale gestito da Lega Ambiente. Di particolare interesse è senz’altro il Sentiero Frassati della Basilicata, un percorso escursionistico di 22 km che, toccando interessanti siti storici, religiosi e naturalistici, si sviluppa interamente nel territorio di Sasso di Castalda (PZ), antico borgo dell’Appennino Lucano, ai piedi del gruppo montuoso di Arioso-Pierfaone. Il percorso, attraversando luoghi legati alla memoria storica dei suoi abitanti, permette la riscoperta e la valorizzazione di antiche vie, spesso dimenticate, che hanno legato un’intera comunità alle montagne.